L'e-commerce è immune alla crisi: +20% nel 2011

Nella stagnante economia del 2011 l’e-commerce fa registrare una crescita superiore alle aspettative arrivando a sfiorare una crescita del 20%.

Parallelamente sono cresciuti gli internauti che nella fascia 18-64 anni hanno superato la cifra di 25 milioni di persone e circa il 35% di questi ha fatto un acquisto online negli ultimi 3 mesi.

I dati sono del rapporto 2012 “eCommerce B2c in Italia: accelera la crescita, tra nuovi ingressi e modelli di business innovativi” dell’ “Osservatorio eCommerce B2c” della School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con Netcomm.
Nel rapporto gli autori sottolineano che “queste cifre stanno a dimostrare che il fenomeno dell’eCommerce è diventato rilevante dal punto di vista sia economico che sociale e naturalmente le imprese, grandi e piccole, hanno capito l’importanza di considerare questo canale non più come un fenomeno guidato dalla tecnologia o dalla moda, ma come uno strumento chiave per svilupparsi sul mercato nazionale ed internazionale, per migliorare la propria posizione competitiva, rafforzare i propri brand e per valorizzare la propria relazione di lungo termine con i clienti.
Inoltre le imprese hanno preso coscienza del valore patrimoniale che i clienti rappresentano, valore da salvaguardare e rafforzare ottimizzando tutti i canali e gli strumenti a disposizione per gestire la relazione e la vendita.
Secondo l’Osservatorio “la multicanalità non è più vista dalle imprese come un semplice mezzo per vendere di più mettendo in concorrenza i diversi canali ma come un sistema unitario utile per gestire al meglio la relazione con il cliente, mettendo a sua disposizione il maggior numero possibile di opzioni per accompagnarlo nel suo processo di acquisto, dalla ricerca dell’informazione fino al servizio post-vendita.

Il valore delle vendite on-line supererà gli 8 Miliardi di Euro

Secondo il rapporto del Politecnico di Milano "nel 2011 accelera la crescita dell’eCommerce B2c in Italia: dopo il +17% registrato nel 2010, il commercio elettronico nel nostro Paese fa nel 2011 un balzo in avanti del 20% superando quota 8 miliardi di euro. Se consideriamo l’acquistato da Web shopper italiani questo valore va aumentato di 1,2 miliardi (ovvero il saldo della nostra bilancia commerciale) e supera i 9,2 miliardi di euro, pari a circa il 2% del totale vendite Retail."


eCommerce B2c in Italia: accelera la crescita, tra nuovi ingressi e modelli di business innovativi Copyright © Politecnico di Milano | Dipartimento di Ingegneria Gestionale



e-Commerce B2c in Italia: accelera la crescita, tra nuovi ingressi e modelli di business innovativi Copyright © Politecnico di Milano | Dipartimento di Ingegneria Gestionale

I settori del business on-line

   



Argomenti Correlati: Gestire le relazioni coi i clienti | Vantaggi di una piattaforma e-commerce

Fonti: School of management del Politecnico di Milano 2011-2012 | Casaleggio ed Associati 2011 | Netcomm | ComScore 2011

0 Commenti

Categorie: Kappadue Business NewsNumero di visite: 2941

Tags: e-commercePolitecnico di Milano

Ultime News

dummy